A seguito dei gravissimi fatti accaduti a Roma sabato notte, vogliamo prendere una netta posizione in difesa di un ragazzo che sta subendo in queste ore un attacco mediatico di proporzioni enormi prima di ogni accertamento da parte di un giudice, nonostante sia completamente estraneo a quanto gli viene contestato.
È stato indicato nella completa confusione, con modalità quantomeno dubbie, quale indiziato di una grave accusa come quella di un duplice tentato omicidio.
Non possiamo accettare di vedere un ragazzo, appena maggiorenne, buttato in pasto al giustizialismo, vedere infangata la sua immagine e la sua famiglia. Saperlo innocente in carcere, con i giornali che lo danno già per colpevole senza la benché minima prova contro di lui. Finché avremo modo di difenderlo lo faremo, con tutte le nostre forze!
Basta con queste vergognose condanne mediatiche!


Anche se ancora non potrà leggere queste righe, speriamo possa farlo presto.

Giustizia per Kevin!

Curva Sud Milano e tutti i sottogruppi!

 

ENTRA NEL SITO